Webzine di Tecnica e Società
 

Google lancia Poly, piattaforma per contenuti in 3D

Un sito dove cercare e trovare oggetti e scene in 3D per applicazioni di realtà virtuale e aumentata. E’ Poly, la nuova piattaforma realizzata da Google per sviluppatori e creatori.

L’iniziativa di Big G, integrata a strumenti come Tilt Brush, il pennello virtuale per disegnare in 3D, e Blocks, un’applicazione per la creazione di modelli tridimensionali, consente a chiunque di caricare e scaricare oggetti 3D.



Grazie a Poly, che per il momento è a disposizione gratis e accessibile via desktop e smartphone, si possono cercare oggetti specifici, come un hamburger o un motorino, ad esempio,  visualizzarli e scaricarli per poterli modificare.

L’elemento selezionato, una volta trasformato, può essere inserito nella library per permettere ad altri sviluppatori di riutilizzarlo.

Poly ha già migliaia di modelli, frutto dell’attività creativa di artisti che hanno raccolto l’appello di Google per invogliare altri utenti a fare altrettanto. Realtà aumentata e virtuale per attecchire e diffondersi hanno bisogno di sempre più nuovi contenuti.

Scritto da
Nessun commento

Lascia un commento