Webzine di Tecnica e Società
 

Walmart come Amazon, supermercati senza cassa

Walmart, il gigante della grande distribuzione Usa, sperimenta il supermercato senza casse e cassieri.

Si tratta, secondo quanto riporta Recode, di un progetto chiamato Project Kepler, sviluppato dal team Code Eight, nell’ambito dell’attività dell’incubatore Store No. 8.



Sulla scia di Amazon Go, uno store ipertecnologico presentato dall’azienda di Jeff Bezos nel 2016, i supermercati sembrano essere destinati a subire sempre di più l’impatto dell’automazione.

Grazie alla tecnologia di computer vision, il cliente viene tracciato quando si sposta nel negozio e i suoi acquisti registrati in modo che l’importo da pagare venga addebitato nel momento in cui si prende la merce dallo scaffale.

Con questo sistema è possibile eliminare la fase del controllo alla cassa che implica a volte file lunghe e noiose.

Walmart introdurrà in modo permanente nel suo business questa soluzione? Non è ancora chiaro, ma l’automazione nella grande distribuzione andrebbe valutata nei suoi effetti sul lato occupazionale.



Molti dipendenti di Walmart, che è l’azienda privata col più alto numero di impiegati al mondo, lavorano come cassieri. Un brusco cambiamento tecnologico in stile Project Kepler potrebbe decretare la fine di questa attività con conseguenze imprevedibili.

Scritto da
Nessun commento

Lascia un commento